Artigianato e Innovazione

Da sempre il territorio di Moglia è legato al settore del legno e del ferro il cui sviluppo deriva quasi certamente dalla cultura contadina, dove il legno, per la sua versatilità e facilità di reperimento, era uno dei materiali maggiormente utilizzati nella costruzione dei più disparati oggetti connessi al lavoro e ad altri aspetti della vita quotidiana. Come accadde nella vicina Rolo (RE), famosa per la sua ebanisteria, anche a Moglia – nel quadro di un’economia locale essenzialmente agricola – dalla fine dell’Ottocento cominciarono a nascere numerose botteghe che nel corso di un secolo si specializzarono in settori come la pavimentazione, la produzione di arredi, la realizzazione di infissi e serramenti.

Ancora oggi il Comune è riconosciuto sul territorio per la sua forte valenza artigianale.

Piacere Moglia 26/27/28 maggio 2017!

Le quinta edizione!