Ripartiamo dai bambini

bambinidi Ludovica e Nicole

I bambini dell’Associazione Biancaneve, dell’Associazione Scarabocchio e dei doposcuola presenteranno a PIACERE MOGLIA  FIOCABIANCA, una commedia dialettale per ripartire con spontaneità e simpatia. Per saperne di più, abbiamo intervistato il Presidente dell’Associazione Biancaneve, Maurizio Trombelli.

Come è nata la collaborazione con Piacere Moglia?

L’idea è nata dal fatto che il Comitato Moglia 2015 ha riunito tutte le associazioni di Moglia e Bondanello per organizzare questo evento di tre giorni e poiché noi partecipiamo a tre doposcuola, dalla materna alle scuola medie, abbiamo pensato di proporre uno spettacolo con i bambini.

Può spiegarci meglio di cosa si tratta?

Il venerdì sera, alle 19.30, presso il Parco Mondo Tre, presenteremo una commedia dialettale con i bambini di quarta elementare. Non siamo soli in questa avventura, ma collaboriamo con un’altra associazione, lo Scarabocchio, che ci ha dato una mano con i testi, e con Teatro Aperto, che ci supporterà con l’impianto luci e i microfoni. La rappresentazione durerà circa un’ora.

In effetti non si tratta di una novità. Due anni fa, in occasione della rassegna di commedie dialettali, che si teneva al Teatro Mondo Tre, avevamo presentato questo stesso spettacolo, con grande divertimento e riscontro di pubblico. Lo scorso anno, a causa del terremoto che ha reso inagibile la struttura, non è stato possibile fare il bis.

E i bambini cosa pensano di questa iniziativa?

Loro sono molto entusiasti e si sentono in dovere di dare un contributo al loro paese per la tragedia che lo ha colpito esattamente un anno fa.

Noi tutti pensiamo che la rinascita possa partire anche dai bambini, che con la loro spontaneità e simpatia riescono a ravvivare l’animo degli spettatori.

Piacere Moglia 26/27/28 maggio 2017!

Le quinta edizione!